Aggiornato calendario di Motocross Season Pro Ama 2020: Fox Raceway National è l’ultima

La notizia continua a svilupparsi come la pandemia di Coronavirus scuote il mondo. MX Sports Pro Racing ha appena annunciato il suo calendario aggiornato per la stagione del Motocross Pro 2020. Dopo che il Digger Digger Motorcycle Club ha annunciato di aver cancellato il classico di Motocross di Hangtown che è stato programmato per aprire la stagione, tutti gli occhi sono stati messi su MX Sports per vedere cosa sarebbe successo dopo.

Ora, il secondo round di La stagione, che è stata originariamente programmata per andare a Pala, in California, in Fox Raceway, si è trasferita dall’altra parte del calendario e servirà come fine per la stagione di 11 round il 5 settembre. . Il terzo round, originariamente programmato per il 30 maggio presso il Thunder Valley National di Lakewood, il Colorado, è stato ora trasferito al quinto round l’11 luglio. Sabato 11 luglio, è stato inizialmente programmato per essere un weekend gratuito nella serie, quindi spostare questa gara non influisce su nessuno degli altri eventi programmati. La stagione 2020 inizierà ora a Florida National il 13 giugno a Jacksonville, in Florida. Insieme al riprogrammazione della cancellazione e alla pala e al Colorado di Hangtown, la Florida National è stata anche ritardata dalla sua data originale una settimana prima.

Coronavirus Aggiornamenti Pro Motocross Season 2020

2020 Pro motocross programma aggiornato

mx Sports Pro Racing Stampa Comunicato: Morgantown W.Va. (20 marzo 2020) – In risposta alla crisi sanitaria in evoluzione che circonda il Coronavirus Covid-19, MX Sports Pro Racing ha annunciato ufficialmente un calendario di eventi modificato per la stagione 2020 del Campionato di Motocross di Lucas Oil Pro, sanzionato da Ama Pro Racing. Secondo questo calendario del campionato rivisto, la 49a stagione delle più prestigiose serie di motocicli fuoristrada inizierà sabato 13 giugno, a partire dal parco nazionale del Motocross della Florida Ranch di Jacksonville.

“Mentre tutti stanno cercando Affronta l’attuale pandemia mondiale, che è il Coronavirus Covid-19, abbiamo ammesso diligentemente il futuro imminente del nostro campionato e l’impatto che ciò avrà inevitabilmente in questa tradizione estiva annuale “. disse Davey Coombs, presidente di MX Sports Pro Racing. “Mentre la serie, purtroppo, è già stata colpita da questa pandemia con la cancellazione dell’ultimo evento di Motocross degli Stati Uniti, il Hangtown Motocross classico, abbiamo sviluppato un calendario condensato e ridisegnato per il resto del campionato che ora inizierà un po ‘ Meno entro tre mesi “.

” È la nostra speranza che quando posticipazione dell’inizio della nostra stagione per questo mese aggiuntivo, il lungo periodo di tempo non ci consentirà solo di ottenere un’immagine più chiara dello stato di la pandemia, ma fornirà anche un’ampia possibilità per i nostri partner della serie., team, concorrenti e fan da pianificare di conseguenza. Il calendario aggiornato ci consentirebbe comunque di ospitare con successo una stagione completa di Lucas Oil Pro Motocross Competition, in un modo veloce e conciso lascerà le altre parti del calendario aperto per altre attività di corse. “

Secondo il nuovo calendario, la serie 11 rotonda Vorrei aprire con sette carriere di fine settimana consecutive, dove la Florida nazionale sarà seguita dal punto nazionale nazionale (20 giugno), il National National (27 giugno), il National Redbud (4 luglio), il Thunder Valley National (11 luglio) , la molla Creek National (18 luglio) e Washougal National (25 luglio). Dopo una rottura di due settimane, il campionato tornerà per la sua sezione elasticizzata, a partire dal National National (15 agosto), seguito dal National National di Budds Creek (22 agosto), il Ironman National (29 agosto) e il Fox Raceway National, Chi finirà la stagione nel weekend della festa del lavoro (5 settembre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *