Alcune lucuds sperimentano un’evoluzione accelerata

Un team di ricercatori coordinati da Yoel Stuart, dal Dipartimento di Biologia Integrativa presso l’Università di Austin, in Texas, ha scoperto che in soli 15 anni alcuni lucertola Vivere in alcune isole della Florida hanno recitato ciò che sembra un processo evolutivo accelerato. Durante lo stesso, hanno sperimentato significative alterazioni anatomiche per adattarsi alla pressione che hanno esercitato sulle loro popolazioni diverse specie invasive.

Come spiegato da questi esperti in Scienze Magazine, dopo essere entrato in contatto questi ultimi, il Le lucertole hanno cominciato a scalare gli alberi e trovato vantaggioso a rimanere appeso a loro. In questo modo, in sole venti generazioni hanno avvolto uno dei suoi artigli – è, inoltre, ha una bilancia appositamente aderenti, in modo che possano aggrapparsi meglio.

“per avere un’idea Se qualcosa sarebbe stato dato qualcosa di simile, ad esempio, nell’uomo, sarebbe equivalente alla nostra altezza in un tempo record di 1,75 metri a 1,95 “, si distingue Stuart.

Foto: Yoel Stuart / u . Del Texas a Austin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *