COCIBA (Italiano)

Racing al livello pre e post-laurea offerto da Cocriba si sviluppa su forti basi scientifiche-tecniche, con integrativo e prospettive interdisciplinari e con una proiezione internazionale. Tutti questi fattori ci permettono di creare un ambiente di insegnamento e ricerca che raggiunge elevati livelli di eccellenza e dove i nostri membri possono raggiungere e superare il loro potenziale massimo.

CoCiba include o contribuisce ad alcuni istituti e campi di sviluppo interdisciplinare Stazioni di ricerca:

  • Estensione accademica in Galapagos (San Cristóbal)
  • Galápagos Science Center
  • Stazione di Biodistituzione Tiputini (foresta tropicale, Yasuní, Amazon> Geocentro UNIGIS
  • Laboratori di ricerca in: Biotecnologia Pianta, botanica economica (erba), ecologia acquatica, ecologia e comportamento, entomologia medica, microbiologia, parassitologia, zoologia terrestre.
  • Laboratori Insegnamento: Biologia, Biologia molecolare, biotecnologia , Botanica, Ingegneria Genetica, Microbiologia, Zoologia.

I nostri laureati sono i nuovi leader nel campo delle scienze biologiche. La sua qualità professionale e umana è riconosciuta a tutti i livelli I nostri laureati hanno facilmente convenuto di programmi di laurearsi nelle università di fama mondiale e sono stati incorporati in importanti istituzioni internazionali come la Banca Mondiale, il centro della fauna selvatica, il Museo di storia naturale di Parigi, tra gli altri.

Storia

L’Università di San Francisco di Quito USFQ Dalla sua creazione nel 1988 ha visto la necessità di addestrare professionisti con una visione dell’importanza della biodiversità e delle risorse naturali in Ecuador, un paese con Una straordinaria ricchezza biologica.

L’USFQ è stata la prima università di Quito che ha dettato un corso di risorse dall’Ecuador come questioni obbligatorie per tutti gli studenti dell’istituzione. Nel 1989, l’USFQ ha organizzato il primo seminario nazionale ecoturismo. Tutto quanto sopra ha tenuto le linee guida per la creazione di una scuola specifica che avrebbe implementato e svilupperebbe carriere nell’area ambientale.

La creazione della nostra scuola si è verificata nel 1990 grazie alle idee e alle esperienze di Gunther Confl Fondatore di Dean di Cidiba, Kelly Swing, Carlos Fabara e Enrique Lasso (tutti gli insegnanti fondatori del college) e il sostegno di Charles Fuger (erpetologo, professore presso l’Università della Carolina del Nord e amico di Santiago Gangotena) che volevano iniziare uno scambio di scienze Programma ambientale tra le due università.

Inizialmente la scuola è stata chiamata ecoturismo e college di gestione delle risorse. Nel 1991, il Collegio divenne chiamato College di Ecologia e il requisito è stato attuato per i suoi studenti a svolgere un volontariato di 300 ore e un progetto finale per laurearsi. Successivamente il nome cambierebbe al college di scienze ambientali e poi al college di scienze della vita fino alla fine del 2004 ha preso il suo nome attuale, il college delle scienze biologiche e ambientali di CACIBA.

Dal suo inizio, chi ha formato il La scuola ha determinato la necessità di includere corsi di ecologia, gestione delle risorse e monitoraggio e valutazione ambientale per preparare con successo i propri studenti con nuove prospettive professionali. Successivamente, sono stati aggiunti corsi di comunicazione e design ambientale. Nel 1990 è stata creata l’area di ecoturismo e gestione delle risorse, che in seguito è diventata chiamata ecologia e gestione delle risorse. L’area di biotecnologia è stata creata nel 1997, ingegneria ambientale nel 1998, l’area di biologia nel 2004 e la gara di ecologia marina nel 2007.

Nel 1992, la scuola ha iniziato le sue pratiche sul campo in Galapagos, che sono attualmente in modo permanente permanente nell’estensione di Galapagos dell’USFQ. Dal 1994, COCIBA ha sviluppato pratiche e ricerche permanenti in Amazon, alla stazione di Biodiversità Tiputini.

Finora, tre Deans hanno condotto CACIBA: Gunther Reck, Ph.D., Fondazione Dean; HUGO VALDEBENITO, PH.D; e Stella della Torre, Ph.D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *