Come posizionare la cintura di sicurezza

cintura di sicurezza
27/08/2016
  • Guida
Condividi:

Condividi ...Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi ...

  • Guida

La cintura di sicurezza può ridurre il rischio di morte in caso di incidente fino all’80%. Tale è la sua efficacia che è diventata la più alta invenzione di sicurezza passiva nella storia. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, la cintura di sicurezza è uno dei sistemi preventivi che ha salvato di più. Ma in modo che rispetti davvero la sua missione, deve sapere come mettere correttamente la sua cintura. La vita entra in esso.

La legge sulla sicurezza stradale costringe il suo uso in entrambi i sedili anteriori e la parte posteriore. Perché? Principalmente perché è l’unico freno corporeo in caso di impatto o, in altre parole, ci impedisce di essere respinto dal parabrezza. Dobbiamo tenere a mente che prima dell’impatto, gli elementi (occupanti, carico, animali domestici …) che vanno allentati all’interno dell’abitacolo, saranno proiettati alla stessa velocità con cui era nel veicolo prima dell’impatto, moltiplicato l’impatto forza e conseguenze del soffiaggio all’interno del veicolo. Ad esempio, in uno shock a 50 km / h, un adulto di 70 chili non mantenuto avrà una forza d’impatto di oltre 3.500 chili, causando ferite molto gravi.

Non avviare la macchina senza La cinghia di sicurezza inserita

Mettere la cintura del sedile non richiede grandi sforzi, è qualcosa di semplice, devi tirare la cinghia e aprirlo, evitando le autorizzazioni. Toglie solo pochi secondi, un tempo in cui può salvarti la vita, ma ci sono ancora molti piloti che non lo usano, beh perché non lo considerano necessario, perché è scomodo o da Dejaz.

Inoltre, la combinazione tra la cintura di sicurezza e l’airbag anteriore aumenta la sicurezza e riduce il rischio di lesioni. Ma se non indossiamo la cintura, faremo prima un impatto contro il volante o il cruscotto, e quando viene attivato l’airbag, saremo rimbalzati all’indietro, aumentando la probabilità di gravi danni.

nel 2019 1.098 persone sono morte 1.098 persone in strade spagnole. Di questi 20% dei morti in auto e furgoni non indossare la cintura al momento dell’incidente.

Quindi è necessario inserire la cintura di sicurezza

il primo standard è indossato La cintura di sicurezza strettamente legata al corpo. Niente da usare pinzette in modo che non ci stringessero, indossare cappotti o indumenti troppo ingombranti o mettere qualcosa sotto la cintura. Se lo fai, non ti manterrai il corpo in caso di impatto.

Quando si mette il controllo che la parte superiore del nastro è tra il collo e la spalla – mai sul collo. La band deve essere posizionata al centro del petto e la parte inferiore del nastro deve supportare sui fianchi – sotto l’addome, mai su di esso. Né usi asciugamani o cuscini, isolanti a sfera … sulla panca del sedile. La capacità di ritenzione sarà alterata e aumenterà il rischio di soffrire l’effetto sottomarino, cioè il corpo può essere scivolato sotto la fascia addominale della cinghia.

il più consigliabile per garantire il buon funzionamento La cintura di sicurezza è quella di posizionare il sedile quasi ad angolo retto, mai troppo inclinato.

Per assicurarsi che sia posizionato correttamente, una volta fissato, verificare che non sia agganciato o arrotolato in alcuni Parte del tuo percorso. Il più consigliabile garantire il corretto funzionamento della cintura di sicurezza è quello di posizionare il sedile quasi ad angolo retto, mai troppo inclinato: quindi viene evitato l’effetto sottomarino e che la cinghia produce strangolamento in caso di incidente.

La cintura di sicurezza in donne in gravidanza

Le donne in gravidanza sono necessarie anche per viaggiare in auto con la cintura di sicurezza posta. Prima che la legge li mostrò da tali obbligo, ma vari studi, come quelli effettuati dalla gara, permettono di affermare che il rischio di lesioni e perdite del feto è maggiore per non portare la cintura di sicurezza, specialmente se è la gravidanza che conduce.

È obbligatorio che usano questo dispositivo di ritenzione in qualsiasi fase della gravidanza, sebbene le precauzioni estreme quando lo mettono. La cinghia non deve essere posizionata sull’area del feto, per questo ci sono diversi sistemi speciali nel mercato che regolano la cinghia per il corpo della maniera incinta in modo da non danneggiare l’addome.

e ricorda che non usare la cintura di sicurezza, comporta una multa di 200 euro, a cui devi aggiungere tre punti in meno nella patente di guida .. e se viaggi con bambini, sempre con il tuo corrispondente Sedie Bambini.

L’uso della cinghia di sicurezza obbligata dal trasporto pubblico?

è dimostrato che l’uso della cinghia di sicurezza consente di risparmiare vite vite. Pertanto, non dovremmo averci solo nella nostra macchina, ma è consigliabile farlo quando viaggiamo con i mezzi pubblici, il più a lungo possibile. Tuttavia, è il suo utilizzo su autobus e taxi? Analizzeremo ciascun caso.

La cintura di sicurezza degli autobus: obbligatoria dal 2007

Secondo i regolamenti raccolti nel decreto reale 445/2006 che modifica la circolazione di regolazione generale, è stato deciso che l’uso della cintura di sicurezza dovrebbe essere obbligatorio sugli organismi iscritti a partire dal 2007.

Pertanto, da tale data, qualsiasi autobus (anche scolari) deve essere effettuato nei sedili dei cinture di sicurezza dei passeggeri (meglio se Sono i punti di ancoraggio a tre punti che vengono utilizzati dal 1959, quando Volvo ha brevettato questo sistema) e i suoi occupanti hanno l’obbligo di prenderlo con la propria sicurezza.

E cosa succede se un minore di tre anni Viaggiare in autobus? Come in macchina, è necessario viaggiare con il sistema di ritenzione approvato approvato sia in via urbana che interurbana, come indicato nell’articolo 117 dei regolamenti generali di circolazione.

per autobus che non sono iscritti prima del 2007, il L’installazione delle cinture di sicurezza non è obbligatoria, anche se dalla gara consigliamo sempre il suo utilizzo in qualsiasi veicolo. Pertanto, ogni volta che possiamo provare a viaggiare su veicoli moderni che includono il maggior numero di tecnologie (ABS, ESC …) che migliorano la nostra sicurezza.

In taxi, i passeggeri dovrebbero sempre indossare la sicurezza della cinghia

Quando andiamo in un taxi, vedremo che l’autista a volte non indossa la cintura di sicurezza in città. Non è violazione dei regolamenti: il regolamento di circolazione generale nomina una serie di esenzioni quando non si utilizza la cintura di sicurezza, e questo è uno di quei casi.

Tuttavia, i passeggeri non sono inclusi in questa esenzione e sono richiesti Per usarlo sia nei sedili anteriori che nella parte posteriore, indipendentemente dal fatto che il taxi va in giro per la città o sull’autostrada. Nel caso dei bambini è la stessa applicazione come se usiamo la nostra auto: quelle oltre tre anni o che misurano più di 135 cm dovrebbero indossare la cintura di sicurezza. Se hanno meno scultura, dovrebbero usare il sistema di ritenuta per bambini più adatto per le loro dimensioni.

La persona responsabile del trasporto della seconda cintura di occupante è l’occupante stesso e non il tassista. Se viaggi un minore, sarai responsabile per l’adulto per accompagnarti, e la sanzione sarà di 200 euro.

con la gara illimitata Goditi l’avviso, Servizio di gestione e consultazione delle multe. Informati qui!

Condividi:

Condividi ...Condividi a FacebookCondividi su TwitterCondividi ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *