donna

sempre più persone che cercano di sperimentare con la sessualità in modo libero, sano e senza pregiudizi Nel campo della sessualità liberale, la Joyclub della piattaforma di origine tedesca, che ha più di tre milioni di utenti in tutto il mondo, è arrivato a rimanere. In pochi mesi più di 22.000 persone sono state registrate in Spagna per essere in grado di sperimentare e incontrare persone con gli stessi interessi.

A causa del suo recente insediamento nel nostro paese, Joyclub ha condotto un sondaggio tra 5.000 utenti a “componi una radiografia che riflette come la donna liberale spagnola è e come concepisce sesso e relazioni”. Con questo, hanno concluso che “il mondo liberale si è affermato come uno degli spazi in cui la donna è riuscita a percorrere un sentiero per il suo empowerment personale, facendo un passo avanti verso il raggiungimento della massima libertà”.

In questo senso, i dati più rilevanti mostrano che il 30% delle donne esprime il desiderio di fare sesso con uno sconosciuto e il 34% sarebbe disposto a svolgere un trio e “live Completamente il tuo rilascio. ”

Pratiche come la schiavitù, che consiste in legatura o concatenamento di una persona per immobilizzarlo totalmente o parzialmente, ottenere adepti. Secondo Joyclub, “il fattore immobiliare è molto attraente per quasi la metà delle donne, in particolare il 46%”. Allo stesso modo, il 55% delle donne preferisce prendere il primo passo a letto.

Altre donne

Da Joyclub Affermare che la tua intenzione è “Mostra che le donne sono sempre più rilasciati di più e prendi le redini della sessualità. ” Questo è confermato dai tuoi dati, che espongono un aumento del numero di donne all’interno della piattaforma.

Ad esempio, nel gruppo di Barcellona, il più importante in Spagna insieme a quello di Madrid, 50 % Dei membri sono coppie, 30% donne e 20% uomini. “L’evoluzione sembra essere verso la crescita per lo più da coppie e donne”, spiega Cecilia Joyce, portavoce del joyclub, Magasin.

Per quanto riguarda il profilo dei membri, prendendo l’esempio del Gruppo Barcellona, il 51,5% sono persone Tra il 30 e il 44, il 24,8% ha tra i 18 ei 29 anni e il 23,7% tra i 45 ei 64. Nella capitale, i dati sono molto simili: 47,9%, 31,5% e 20,6%, rispettivamente.

Cos’è Joyclub

Joyce spicca che Joyclub non è solo un social network, ma è una comunità. “È un posto sicuro in cui le persone possono condividere le loro domande, opinioni ed esperienze, specialmente per quanto riguarda la sessualità in generale e specificamente con la sessualità liberale”.

L’obiettivo della piattaforma è “pedagogico”: “Metti la sessualità liberale normalizzata.” Quindi, afferma che le persone che sono integrate in Joyclub hanno gruppi e forum, tutti molto privatizzati. Inoltre, Joyce assicura che la differenza principale con i tipici social network “da flirtare” è che “Joyclub sostiene la libertà sessuale”.

“Altre reti promettono amore romantico quando alla fine è il tuo pubblico principale Un incontro temporaneo sessuale. Ecco un incontro temporaneo sessuale e si dice apertamente, con la totale libertà. Joyclub non ha vergogna di raccontare persone che è solo una piattaforma comunitaria con cui relazionarsi con le persone con cui condividono la sessualità “.

Ma, qual è la sessualità liberale? Joyce ritiene che “tutto ciò che esce dalla normativa”, “da diverse pratiche sessuali come BDSM o Fetishismo, fino alle coppie liberali che vogliono aprire la loro relazione sessuale, e persino le persone all’interno del Polymor, che non è esclusivamente sessuale Ma sta uscendo dalla normativa. ” “Potremmo dire che è un cassetto di disastro del non normativo”, conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *