DS Aero Sport Lounge (Italiano)

Lusso di lusso “Alle porte della Sala Geneva fallita quest’anno, DS ha mostrato la Aero Sport Lounge, un sofisticato” concetto ” Ciò potrebbe avvisare un futuro DS 9 croceback, un SUV sigillo a 4 porte che posa sopra DS 7 croceback.

Quarto prototipo DS dopo il divino, ds e-teso e ds x e-tese, questo ” Concept-Car “viaggerà i suoi primi chilometri questa estate, dopo le parentesi forzate del Covid-19. Con quasi 5 m di lunghezza, i suoi concorrenti naturali sarebbero l’Audi Q8, BMW X6, Mercedes GLE Coupé e Porsche Cayenne Coupé, all’interno del Spirito del marchio “Premium” del gruppo PSA.

Come un buon “concetto” di lusso è linee davvero sorprendenti, angolari e aerodinamiche, e come DS elettrico guarda l’anagramma e-teso. Nessun specchio esterno convenzionale, sostituito da telecamere, ha fari sofisticati fari Rix Led visione di diodi ed enormi cerchi di 23 “.

La tua linea è inedita e risponde a un problema molto attuale, quello di efficienza e design di coniugazione sotto una nuova immagine di auto. Per le sue proporzioni e la carrozzeria, orienta i flussi d’aria per ottenere la massima efficienza aerodinamica, con una goccia regolare del loro tetto discendente e flussi d’aria guidati dalla griglia piatta alle appendici laterali, passando attraverso quelle di 23 “e sotto l’attrito.

DS AERO Sport Lounge: Rolling Hall

battezzato come DS Aero Sport Lounge (come se un salone di sportività aerodinamico è stato distribuito), è un 4 posti con schermi digitali per ciascuno dove puoi vedere Dai video alle immagini catturate dalle telecamere retrovisore esterne. Ha così tali dettagli scioccanti come il cruscotto o lo schienale dei sedili del carrello, realizzati in intrecciata la paglia seguendo la tradizione artigianale del diciassettesimo secolo.

Il cruscotto è totalmente futuristico con un volante aeronautico cornuto e Senza tasti o pulsanti, sostituiti da un grande schermo orizzontale come “tavolo digitale”, con tutto il parabrezza che agisce come un gigantesco “display verso l’alto” con aumentato proiezioni della realtà, accanto ai controlli di tipo tattile, gestuale e vocale.

Ma “concetto” eccentricità non sono solo esterne, ma anche interne, come schermi virtuali davanti agli occupanti anteriori, dove due ampi I fogli creano un modulo che sembra sospeso nell’aria. Dal fondo, rivestito con cotone satinato, le informazioni sul foglio superiore sono proiettate, realizzate in intarsio della paglia.

tra i sedili, il bracciolo centrale funge da una guida, dal momento che legge e interpreta i movimenti della mano con un’azione e una risposta sensoriale. I posti sono rivestiti in cotone satinato, su una schiuma ad alta densità molto piacevole al tatto, grazie ad un sottile trama che garantisce la massima robustezza e levigatezza. E sulle porte, di nuovo cestini con microfibra tessuto intrecciato con un gran numero di canne trasparenti.

DS Aero Sport Lounge: Power Harbor

Per quanto riguarda la propria propulsione elettrica, questo Aero Sport Lounge eredita La tecnologia DS Techeetah Team Competition Technology che partecipa a Formula E. si monta un motore elettrico di 500 kW (680 hp) alimentato da una batteria da 110 kW / h situata a terra per ridurre il centro di gravità, con un’autonomia di oltre 650 km . Inutile dire che, con quasi 700 CV la tua performance è impressionante, accelerando da 0 a 100 km / h in soli 2,8 secondi. Non è un team di motori molto prevedibile per un futuro modello di produzione, ma dopo tutto un “concetto” è sempre un “concetto” …

Per Thierry Metroz, Design Design Director, questa Aero Sport Lounge è un esempio della combinazione di lusso e ecologica, in un modello di motorsport che ha battezzato come “Sostenibile”, una “parola” frutto di frutta di quella giustapposizione Tra nobiltà e sostenibilità, pur riconoscendo che è un esercizio di stile per il futuro DS a medio termine, e che inizierà a testare dopo la fine della quarantena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *