Fungo anthracnose in Loropetalum

Loropetalum è un arbusto che fiorisce all’inizio della stagione che annuncia la primavera con un display glorioso, fiori rosa o bianchi. Anche se è molto resistente alle malattie e ai parassiti, di tanto in tanto soccombere ad un attacco dai funghi di antrance. Questa malattia prolifera quando il fogliame rimane costantemente bagnato, specialmente per un tempo di primavera più freschi. Loropetalum

Per le sue eccezionali prestazioni nel Dipartimento delle zone di Resistenza Agricoltura USA. Da 7 a 10, Loropetalum ha vinto la medaglia d’oro della Georgia 1997 nella categoria Bush. Georgiagoldmedal.org sottolinea che Loropetalum è originario della provincia della Cina Hunan ed è un membro della famiglia delle piante Witchhazel. I suoi fiori rosa o bianchi sono identici nella sua forma ai fiori gialli degli arbusti di witchhazel ma opposti nella stagione fiorita. Mentre il loropetalo fiorisce primavera fino all’estate, i fiori si innamorano di Witchhazel durante l’inverno. Come albero sempreverde a foglia larga, loropetalum conserva le sue foglie mostrano i colori del fogliame tra cui verde, bronzo, rosso e viola durante tutto l’anno e. Loropetalum è resistente alla siccità e cresce bene in ambienti sia parziali che in totale.
Anthracnosis Fungus

Anthracnosis Fungus è una malattia fogliare che viene riprodotta da spore e si diffonde attraverso l’acqua che spruzza nel fogliame della pioggia e dell’irrigazione spruzzata. Tender, una nuova crescita è stata generalmente attaccata prima con lesioni fungarie che appaiono come lesioni marroni sulle foglie. La forma densa di Loropetalum rende difficile si asciugarsi completamente durante i periodi di pioggia eccessiva, che accelera la crescita dei funghi. La presenza di anthracnose può essere un indicatore che le piante sono sotto stress, secondo l’Università del Georgia College di Scienze Agricole e Ambientali.
Controllo

Controllo L’antracnosi in fogli scaduti è spesso auto-correzione. Dopo che le piante perdono le loro foglie in inverno, le nuove foglie che appaiono in primavera, che non presentano macchie di funghi. Tuttavia, nelle piante fogli perenni come loropetalum, i fungicidi possono essere costretti a sopprimere la crescita del fungo perpetuo. Si consigliano spray rame, maneb e michlobutanil, ma la Georgia University avverte contro l’uso di prodotti contenenti clorotatalonia poiché alcune cultivar possono sperimentare la fitotossicità dopo il trattamento del cloratalonyl.
Prevenzione

Le piante, in particolare le piante più anziane, possono richiedere la potatura di ristrutturazione, che richiede l’eliminazione di rami morti, malati o danneggiati. Le piante sollecitate possono essere rafforzate attraverso pratiche culturali, compresa una maggiore fertilità del suolo, che garantisce un drenaggio e un’irrigazione adeguatamente adeguata. Eliminare l’irrigazione con irrigazione, che fogliame umido inutilmente, riduce al minimo un ambiente favorevole per la crescita dell’antracnosa. Un test del pavimento determina la necessità di fertilizzare valutando i nutrienti per logroopatalum per godere di un vigore ottimale. Rake foglie cadute sotto gli arbusti diligentemente per rimuovere foglie malate che ospitano anthracnose.
da: http://hogar.98905.com/garden-lawn/pests-weeds-problems/1008048580.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *