I sostenitori di Trump preparano “Dimostrazione selvaggia” a Washington

Mezza dozzina di gruppi fedeli a Donald Trump hanno convocato per Washington una dimostrazione in quanto il Presidente in uscita ha descritto come “selvaggio” e che coinciderà con l’incontro congressi per il conto formale e finale dei voti del collegio elettorale, che conferisce al democratico Joe Biden la vittoria nelle elezioni di novembre.

Trump, chi ha combattuto e perse i suoi reclami naturalmente la frode nelle elezioni del 3 novembre, ha aggiunto al suo disprezzo per il controllo delle pressioni per l’autorità elettorale della Georgia “Trova” i voti che negano il trionfo di Biden.

in Un messaggio sul tuo account Twitter Trump ha insistito sul fatto che “è statisticamente impossibile” che ha perso le elezioni il 3 novembre e ha fatto riferimento alla concentrazione a Washington.

ad

“Grande protesta in DC il 6 gennaio. Essere presente, sarà selvaggio! “Scrisse durante il fine settimana.

diverse fazioni che sono fedeli a Trump sono presentate come organizzatori della marcia nella capitale e uno di loro, marzo per Trump, ha convocato I suoi seguaci che indicano che “dipende dalla cittadinanza statunitense” impedisce la frode elettorale.

nuovo governo degli Stati Uniti

  • Studenti e sostenitori della Marcia DACA nel centro di Los Angeles, California, il 12 novembre 2019, mentre la Corte Suprema degli Stati Uniti ha ascoltato gli argomenti per prendere una decisione sul futuro del Daca .

    USA

    USA: la fotocamera bassa approva la naturalizzazione dei sognatori

    18 marzo 2021

  • In questa immagine del 3 marzo 2010, Larry Schwartz, Añejo Advisor del governatore di New York, Andrew Cuomo, Ascolta a una conferenza stampa al Capitol Est Atal di Albany, New York. (AP Photo / Mike Groll)

    USA

    Report: CUOMO Advisor Sonde Lealtà al Governatore

    14 marzo, 2021

ad

Il Dipartimento della Giustizia e delle autorità elettorali degli Stati – Compresi coloro che hanno il governo repubblicano – hanno indicato che non vi sono prove di frodi elettorali diffuse e hanno riconosciuto i risultati che hanno dato Biden oltre 80 milioni di voti rispetto a circa 74 milioni di voti Trump.

“Insieme al presidente Trump faremo tutto ciò che è necessario per garantire l’integrità di questa scelta per l’amor della nazione”, afferma il gruppo sul suo sito web.

per il suo Parte, Million Maga March, che è proclamato come organizzatore ufficiale della dimostrazione, ha invitato i suoi sostenitori a “prendere parte al più grande atto politico di Trump nella storia degli Stati Uniti, con un messaggio Twitter accompagnato da simboli con il Bandiera del paese, segni di ammirazione e un’esplosione.

ad

hanno anche promesso le loro milizie di partecipazione come tre Penez, boli orgogliosi e custodi del giuramento che stanno già mobilitando roulotte con soggiorni in diverse città in tutto il paese nella sua marcia verso Washington DC, dove avranno vietato armi da fuoco, cono hanno fatto in altre dimostrazioni.

Il gruppo Thedonaldwin, sul suo portale Internet, ha invitato i partecipanti a “portare le loro armi” e, in preparazione per il giorno, le autorità hanno inserito poster nelle aree in cui la dimostrazione sarà effettuata richiamando il divieto di armi da fuoco nella capitale di Gli Stati Uniti.

il più web

  • california

    uber vetoed a passeggero insultando un driver con insulti razziali

    18 marzo 2021

  • Jackie Dennis, sinistra e suo marito, Ricky Dennis, Posan per una foto con sua figlia Mia Rose, a Detroit Henry Ford Health System il 17 marzo 2021. Jackie ha dato alla luce il 20 novembre dopo essere stato diagnosticato Covid19. È stato sottoposto a un doppio trapianto polmonare nel gennaio 2021. (Ray Manning / Henry Ford System System Via AP)

    USA

    Donna con Covid-19 DA per illuminare e ricevere il trapianto polmonare

    marzo 17, 2021

ad

“ai membri del pubblico e qualsiasi persona che partecipa alle dimostrazioni si ricorda che la legge del distretto proibisce il trasporto di un’arma da fuoco meno di 300 metri da qualsiasi attività politica “, ha dichiarato il sindaco Muriel Bowser in una dichiarazione.

Bowser ha aggiunto che “sotto la legge federale, il possesso di armi da fuoco sulla capitale del Capitol e nelle aree del servizio dei parchi nazionali, come la libertà Plaza, La Ellipse e il National Mall”.

migliaia di simpatizzatori Trump sfirsero a Washington DC a metà dicembre, molti di loro con abbigliamento da combattimento, e alla notte di almeno quattro persone sono stati pugnalati vicino a un bar che è diventato un sito di gruppo di gruppo orgogliosi.

ad

“è un momento di molto paura”, ha detto in dichiarazioni sulla televisione locale Susnara Taylor, portavoce del gruppo RifiutiFasm.org. “È spaventoso tanto per la immediata sicurezza delle persone nelle strade e ancora di più, per il futuro.”

“Siamo molto preoccupati per i violenti manifestanti che vengono in città”, ha aggiunto. “L’ultima volta che erano qui hanno attaccato i pedoni innocenti, questo è il terrorismo della supremazia bianca e sapendolo, Donald Trump ha ripetutamente lodarli già convocati a queste persone a inondare le strade.”

Enrique Tarrio, Leader dei boli orgogliosi, annunciò in una dichiarazione sulla piattaforma di parler social network, che membri del suo gruppo parteciperanno alle manifestazioni il mercoledì “con una differenza”.

pubblicità

“I ragazzi orgogliosi usciranno nel numero senza precedenti, ma questa volta con una differenza”, ha spiegato. Non useremo la nostra tradizionale uniforme nera e gialla. Saremo da I Incognito E saremo dispersi per tutto il centro di Washington DC in squadre più piccole “, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *