Il fattore maschile appare nel 50% dei casi di infertilità

fino a qualche anno fa la percezione sociale ha identificato l’infertilità con un fattore quasi esclusivo di donne. Tuttavia, oggi è noto che del 50% dei casi, l’origine è dovuta a un fattore maschile, essendo del 30% un fattore associato solo ad esso.

la fertilità è un problema che ogni volta che colpisce di più persone. Esistono studi pubblicati che stima che negli ultimi 15 anni la fertilità sia diminuita del 7% nella popolazione; Oggi l’infertilità colpisce il 15% -20% delle coppie e, di conseguenza, sempre più persone ricorrere alle tecniche di riproduzione assistita per ottenere la gravidanza.

Scarica l’eBook “12 Motivi per cui Può influire sulla ricerca della gravidanza “

Se focalizziamo la nostra attenzione solo nell’uomo, ci sono molti fattori che compromettono la loro fertilità: alterazioni anatomiche, fattori genetici, disturbi neurologici, infezioni, ecc. Oltre a quelli precedentemente citati, diversi studi hanno dimostrato che l’età, lo stress, il cibo, l’esercizio fisico, l’obesità, la temperatura dei testicoli, ecc. Possono influenzare positivamente o negativamente sui parametri seminali e, di conseguenza, nella ricerca della gravidanza.

Sebbene a volte ci siano polemiche su come questi fattori influenzano la fertilità dell’uomo, puoi migliorare la qualità dello sperma se è interessato?

Goccia della qualità dello sperma

In un trattamento di riproduzione assistita, gli embrionale analizzano la qualità dello sperma misurando parametri come la concentrazione, la mobilità, la morfologia o Frammentazione del DNA dello sperma dello sperma. Secondo i criteri di valutazione dell’organizzazione mondiale della sanità (manuale di laboratorio per l’esame dello sperma), il declino della qualità dello sperma è noto.

  • in 10 anni, la concentrazione di sperma per millilitro è sceso da 20 a 15 milioni.
  • La percentuale di progressivo sperma mobile è diminuito dal 50% al 32%.
  • Per quanto riguarda la morfologia, la percentuale di sperma con forme normali è diminuito Dal 15% nel 1999 al 4% nel 2010.
Volume mostra concentrazione / ml La concentrazione totale mostra morfologia

Valore Questi parametri, le diagnosi patologiche sarebbero le seguenti:

  • oligozoospermia: ridotta concentrazione di sperma.
  • Astenozoospermia: bassa mobilità dello sperma.
  • Teratzoospermia: sperma con morfologia alterata.
  • Cryptozoospermia: Oligozospermia molto grave.
  • azoospermia: nessuna presenza di sperma.

factor_masculino_fertility_reproduction-assistito-fiv

Fattori che stanno influenzando la fertilità maschile

lo stile di vita svolge un ruolo molto importante nella nostra salute riproduttiva. Sebbene in alcuni casi sia difficile stabilire un effetto causa tra diversi fattori, è un fatto che la fertilità maschile è discendente. Tuttavia, questa ripercussione negativa potrebbe essere reversibile, quindi migliorare lo stile di vita può aiutare nel miglioramento della qualità seminale.

Esaminiamo come i diversi fattori sociali e ambientali influenzano la fertilità degli uomini:

età

Sebbene questo fattore abbia un impatto molto maggiore nel caso delle donne, è stato visto che nel caso degli uomini più dei parametri seminali peggiorano, influenzando la sua capacità riproduttiva.

Stress

È stato visto che lo stress associato al lavoro o un evento specifico il giorno al giorno può avere un impatto negativo sulla qualità dello sperma. Il desiderio di avere una famiglia e una pressione sociale attorno a quel desiderio, o un trattamento di riproduzione assistita può anche generare situazioni di stress che possono influenzare la qualità seminale.

Sebbene diversi studi pubblicati in riviste di impatto come fertilità e esterilità Segnalato una correlazione negativa tra stress e concentrazione, mobilità e morfologia dello sperma, ci sono altri studi che non hanno visto quella correlazione. Tuttavia, è un fattore che sembra essere reversibile con la riduzione del livello di stress.

La potenza:

I fattori nutrizionali svolgono un ruolo molto importante nella funzione riproduttiva in entrambi i sessi. La combinazione tra il piccolo esercizio fisico, i cambiamenti nella dieta e l’apporto calorico alto, hanno causato un aumento delle malattie come l’obesità o il diabete. Questo aumento influisce negativamente sulla salute delle persone e, di conseguenza, alla fertilità, come ha pubblicato l’aggiornamento della riproduzione umana in una revisione effettuata nel 2018.

Ci sono alcune indicazioni per credere che l’assunzione e le verdure di frutta siano associati a migliorare Mobilità e morfologia dello sperma. Il Dipartimento di Nutrizione e Dietatica dell’Università Harokopio in Grecia, ha osservato una forte correlazione tra la dieta mediterranea e i parametri più semplici, nonché una percentuale inferiore della frammentazione del DNA dello sperma. Al contrario, un altro gruppo di ricercatori è correlato carne rossa con parametri seminale peggiori.

Per quanto riguarda la caffeina, ha anche un effetto negativo sullo sperma, specialmente nell’integrità del DNA dello sperma. Questa associazione non è completamente chiara, anche se ci sono studi che lo sostengono, uno dei quali pubblicato nella rivista di riproduzione umana nel 2017.

fertilità_alimentazione_ivfdonostia

Esercizio fisico:

I dati sono controversi quando si parla della possibile relazione tra esercizio fisico e la qualità dello sperma. Ci sono studi pubblicati in riviste precedentemente menzionate, che determinano che le persone che svolgono esercizio fisico abbiano una migliore mobilità e morfologia dello sperma della gente sedentaria. Tuttavia, l’esercizio fisico eccessivo può influenzare negativamente la qualità dello sperma. Il più vantaggioso è il continuo esercizio e moderatamente.

La temperatura:

La temperatura dei testicoli è fondamentale per la corretta spermatogenesi o produzione di sperma. L’aumento della temperatura può aumentare lo stress ossidativo e compromettere l’integrità del DNA dello sperma. Pertanto, queste attività quotidiane come andare in bicicletta, trascorrere molte ore sedute o addirittura indossare indumenti molto stretti possono avere un impatto negativo, un problema con una soluzione difficile in una società sempre più sedentaria.

Foto:

Foto di Dan Gold su UNSLASH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WHO 4th Edition (1999) who 5 edition (2010)
2 ml 1.5 ml
PH 7.2-7.8 > 7.1
20 milioni 15 milioni
40 milioni 39 milioni
Mobile progressivo > 50% > 32%
> 15% > 4%