Le donne con la menopausa o chi sono solo Parir sono più vulnerabili a Covid-19

Le donne che hanno appena dato alla nascita, con la menopausa o che presentano alcune condizioni mediche sembrano essere più propensi a contrarre il Covid 19 e hanno un tasso di mortalità più elevato rispetto alla media generale del suo sesso, secondo uno studio della Florida International University (FIU).

“Le donne che hanno appena dato alla nascita, alle donne menopausa e forse donne con La sindrome da ovarica policistica (SOP) sembra essere più vulnerabile “al Coronavirus SARS-Cov-2, ha detto Carolyn Runowicz, un ricercatore presso la Scuola di Medicina Herbert Wertheim.

Nella ricerca, Chitra Gotluru e Allison Medicina di Roach, che ha analizzato oltre un centinaio di studi internazionali, i cui risultati appariranno nel numero di marzo della rivista specializzata “Obtetrics and Ginecology”, e trovato ” Alcune donne avevano una mortalità più elevata “dal Covidid.

GotLuru e Roach hanno scoperto che tra le donne” c’è un aumento iniziale della letalità associata a Covid-19 che inizia a 50 anni, coincidendo significativamente con l’età della menopausa “e una diminuzione dei livelli ormonali.

Da parte sua, Runowicz ha accennato alla ricerca scientifica che suggerisce che gli ormoni sessuali svolgono un ruolo a favore delle donne, oltre ad avere due cromosomi x che aiuta a combattere meglio Infezioni (gli uomini hanno uno xe uno e).

“Sembra che gli estrogeni, e possibilmente progesterone, possano avere un effetto protettivo sulle donne, che è perso in menopausa”, ha detto.

I risultati preliminari di questo studio hanno anche scoperto che alcuni dei casi più gravi di COVID-19 nelle donne si sono verificati in coloro che avevano appena dato alla nascita, finché le donne incinte hanno livelli elevati di estrogeni e progesterone, maggiore q L’UE diminuisce quasi immediatamente dopo la consegna.

L’indagine ha anche notato che “i pazienti con sindrome da ovaia policistico possono avere un aumento del rischio di contrarre il virus, perché hanno maggiori probabilità di rischiare i fattori” come malattie cardiache, sangue alto Pressione e diabete “.

Questi pazienti hanno anche” alti livelli di androgeni “, che sono gli ormoni sessuali che danno agli uomini le loro caratteristiche maschili.

In termini generali, l’indagine ha trovato indizi ciò confermerebbe la massima incidenza di mortalità dagli uomini rispetto alle donne a causa del Covid-19.

“Abbiamo scoperto che nei paesi avevano dati da uomini e donne, gli uomini muoiono di Covid-19 mentre Donne, “disse Gotluru, il primo autore dello studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *