MAD (rivista)

Basil Wolverton , uno degli autori della rivista, nel 1950.

Il primo numero è apparso per le strade di New York nell’ottobre del 1952, con la sceneggiatura e l’edizione di Harvey Kurtzman. Nel suo inizio, il nome originale era “tale calcolato per farti impazzire” (storie calcolate per renderti profondamente restituire), essendo l’ultima parola che ha finito per essere il più rappresentativo. Più tardi, nel 1956, per personalizzare un po ‘del fumetto, un’icona – presentatore o pet – prende il nome dopo Alfred E. Neuman, la cui tipica faccia americana media (anche se più campo della città) ha fatto che la rivista sarebbe stata convertita allo stesso modo Tempo in un prodotto tipico della cultura americana, anche se satilizzandolo.

Data la crisi ha sofferto dal resto delle pubblicazioni dei fumetti della CE, Gaines si è dedicata esclusivamente a modificare pazzi e panico! come riviste Così, ha applicato il suo editore, Harvey Kurvey Kurtzman, che aveva ricevuto un’offerta di lavoro dalla rivista “Pageant”, ma ha preferito continuare responsabile della sua rivista. Il cambio di pazzo del libro comico alla rivista non lo ha reso più all’ombra del codice dei fumetti. Mentre il fumetto del libro EC ha durato più di sei anni, Mad è stato pubblicato ininterrotto per più di 50 anni.

Infine, Kurtzman non è durata molto di più in pazzo, dal momento che è partito quando Geade non voleva dare lui il controllo del 51% della rivista. Quindi, Gaines portato a Al Feldstein come sostituto. Dopo questo, la rivista ha goduto di un successo senza rivali per decenni, essendo una delle più potenti forze satiriche degli Stati Uniti del XX secolo.

L’edizione più venduta era il numero 161, con la copertura il Poseidone Avventura, con più di due milioni di copie vendute.

Per un po ‘la rivista cadde nelle mani di un’amministrazione che cominciò a distorcere i disegni e i temi, con conseguente aspetto dei personaggi che successivamente si sono incontrati come “spazzatura “(Spazzatura in America Latina), originaria del rifiuto energetico delle famiglie ispaniche. Più tardi, ha cambiato questa amministrazione, e la rivista è tornata al suo stile classico.

Nel giugno 1992, William M. Gaines, fondatore e redattore della rivista, morì nel suo appartamento nella città di New York.

Nel 1998, i file digitalizzati di tutte le edizioni delle riviste sono stati messi in vendita, dalla sua prima pubblicazione nel 1952 a quella data. Il Pack CD includeva un rotolo di carta igienica con illustrazioni dei suoi caricaturisti riconosciuti.

Nel marzo 2001, la rivista ha cambiato formato e colori e i critici ritengono che William M. Gaines stia “rotolando sulla sua tomba”, Ma – in un vanto del suo stile: la rivista nega questo, chiarificando che il fondatore era incenerito. Inoltre, “la sua assistenza agli uffici è migliore di quando era vivo.

La rivista è stata modificata per essere una pubblicazione trimestrale dal numero 500, nel giugno 2009, e aumentando il numero di pagine da 48 a 56; Questo, a causa dei problemi economici causati dalla recessione e dai bassi lettori. Di nuovo recuperato del terreno, poiché i fumetti DC hanno cambiato la propria periodicità per bimestrale nel marzo 2010 (# 503), senza ridurre il numero di foglie.

A settembre 2018 la rivista è acquistata da Marc Benioff nel suo complesso con altri tempi Inc. Riviste familiari, separando dopo una lunga traiettoria degli anni con DC Comics ora facete parte della società Meredith Corporation.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *