Malattia coronarica in pazienti con età ≥ 80 anni | JACC. Edizione in spagnolo

malattia coronarica (CE) è una causa importante di morbilità e mortalità in pazienti invecchiabili ≥ 80 anni. Tuttavia, i pazienti anziani sono solitamente sottopostibilmente sottovalutati in studi clinici cardiovascolari. La conoscenza della fisiopatologia, dell’epidemiologia e dei mezzi ottimali della diagnosi e del trattamento della CE negli adulti anziani è fondamentale per migliorare i risultati ottenuti in questa popolazione ad alto rischio. Nell’assistenza degli anziani con CE, un approccio focalizzato sul paziente è essenziale, tenendo conto dello stato della salute, della capacità funzionale e della fragilità, delle capacità cognitive e delle preferenze dei pazienti. L’attuale revisione sistematica si concentra sull’attuale base di conoscenze, le sue lagune esistenti e le future linee di ricerche in relazione a pazienti CE in età ≥ 80 anni. (J Am Coll Cardiol 2018; 71: 2015-40) © 2018 dal Fondazione American College of Cardiology. Pubblicato da Elsevier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *