Menu (Italiano)

Uomini che hanno partecipato a una sperimentazione clinica che ha aggiunto due granuts di noci al giorno alla loro dieta regolare ha riportato miglioramenti nella funzione sessuale.

Il test di 14 settimane ha confrontato un gruppo di uomini che ha aggiunto una dose giornaliera di certi noci a una dieta in stile occidentale con un gruppo equivalente di uomini che mangiavano la stessa dieta ma senza noci.

il quotidiano Dose di noci comprese 60 grammi (G), l’equivalente di due senza abbondanti, mandorle, nocciole e noci.

Ricercatori, che provengono dai centri di ricerca in Spagna, credono che questo sia il primo studio che lo dimostra mangiare dadi può beneficiare della funzione sessuale.

Informa le tue scoperte in un articolo che appare nella rivista Nutrients.

A 2018 L’analisi dei dati dal test aveva già riportato che il consumo giornaliero di questi Le noci sembravano migliorare la qualità dello sperma .

L’analisi recente utilizza gli stessi dati di test, ma si concentra sull’effetto del consumo di dado nella funzione sessuale ed erettile.

I risultati suggeriscono che aggiungere dadi a una dieta in stile occidentale migliorare la qualità dell’orgasmo e del desiderio sessuale.

I ricercatori hanno utilizzato due fonti di dati per valutare i cambiamenti nella funzione erettile: risposte dai partecipanti ai questionari e ai biomarcatori in campioni di sangue.

Disfunzione e rischio erettile Fattori.

La disfunzione erettile (DE) è l’incapacità di avere un’erezione e mantenerlo abbastanza tempo per avere una relazione sessuale soddisfacente. È più probabile che l’affetto influenzerà gli anziani degli uomini più giovani.

Secondo il National Institute of Diabetes e le malattie digestive e renali, che è uno dei nazionali istituti di salute (NIH), quello di esso è comune negli Stati Uniti, dove colpisce circa 30 milioni di uomini.

Gli autori sottolineano che, sebbene ci siano stati progressi nella ricerca sulla disfunzione erettile, i risultati sulla prevenzione primaria sono in gran parte preliminari.

I fattori di stile di vita che possono aumentare il rischio di disfunzione erettile includono il fumo, l’attività fisica insufficiente, lo stress, consumare troppi alcolici, caricando troppo peso e portando una dieta malsana.

Questi fattori possono influenzare erettili funzione attraverso i suoi effetti sulla biologia dei vasi sanguigni e dei nervi. Per avere e mantenere un’erezione, è necessario avere un’offerta adeguata di sangue.

un’erezione dipende da un’interazione complessa tra le cellule nervose e i vasi sanguigni. Il processo richiede anche la presenza di ossido nitrico (NO), un composto che aiuta il tessuto muscolare nel pene per produrre e rilassare un’erezione.
L’effetto della dieta.

Alcuni studi hanno collegato il Dieta mediterranea, nonché diete che condividono alcune delle sue caratteristiche, con un rischio inferiore di disfunzione erettile e disfunzione sessuale.

Questi studi hanno anche relativo tali diete con miglioramenti nella funzione endoteliale. L’endotelio sulle pareti dei vasi sanguigni aiuta a mantenere un equilibrio tra dilatazione e contrazione. Gli autori evidenziano i risultati della ricerca che suggeriscono che mangiare i dadi possono beneficiare della funzione endoteliale.

Si riferiscono anche a uno studio recente, che ha mostrato che il mangiamento dei pistacchi può migliorare la funzione erettile. Suggerire che questo potrebbe essere perché i pistacchi, come altri dadi, contengono “vari antiossidanti e arginina, un precursore, un potente composto che aumenta il vasodilation”.

I dati per il nuovo studio provengono da 83 uomini sani da secoli tra 18 e 35 anni. Tutti gli uomini seguirono una dieta in stile occidentale, che, in contrasto con la dieta mediterranea, è bassa di frutta e verdura e animali alti.

I ricercatori assegnati a caso 43 uomini al gruppo arricchito con noci e il restante 40 al gruppo di controllo. Entrambi i gruppi hanno continuato con la loro dieta in stile occidentale. Tuttavia, quelli del gruppo arricchiti con le noci hanno anche consumato 60 GA giorno di noci misti, mentre i membri del gruppo di controllo non sono conformi alla loro dieta con noci.

Auto-report e misurazioni di biomarcatori

I partecipanti hanno completato un questionario standard sulla funzione erettile e sessuale all’inizio e alla fine del test di 14 settimane. Hanno anche mostrato campioni di sangue e sperma in questo momento. Nei campioni, i ricercatori hanno misurato i livelli di no e la molecola elettronica e-selectina come “marcatori sostitutivi della funzione endoteliale erettile”.

Rispetto a quelli del gruppo di controllo, i partecipanti che hanno aggiunto dadi alla loro dieta hanno mostrato aumenti significativi in due misure di funzione erettile e sessuale: la funzione orgasmica e il desiderio sessuale.

Tuttavia , tra i due gruppi, non vi sono state differenze significative nella quantità di punteggi sulla funzione erettile, la soddisfazione sessuale e la soddisfazione generale che era cambiata alla fine dello studio.

Inoltre, i livelli di prima e Dopo i due marcatori di funzione endoteliale erettile (no ed e-selectin) non differiscono in modo significativo tra i due gruppi.

Gli autori concludono:

“l’inclusione dei dadi in a La dieta regolare è migliorata significativamente la funzione orgasmica auto-riportata e il desiderio sessuale. “

Richiedi più studi su larga scala per confermare le loro scoperte e scoprire i meccanismi che spiegano perché mangiare i dadi potrebbero beneficiare della funzione sessuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *