nata a Wuhan, modello da 8 anni e il più popolare in Cina: scopri il nuovo Mulán

è uno straniero per l’ovest ma È una questione di tempo Adoriamo Liu Yifei, l’attrice di 32 anni che darà vita al nuovo e migliorato Mulán. Disney Heroine che i migliori giochi con i ruoli di genere raggiungeranno i cinema il prossimo 27 marzo e il suo protagonista sta già causando sensazioni in tutto il mondo. Sul tappeto rosso che si è svolto a Hollywood per iniziare la promozione (che ora è stata tagliata dalla crisi del Coronavirus) ha vinto uno spettacolare vestito d’oro che ha chiarito che non diventerà una stella per questo film ma già en.

– degno di una principessa Disney! Per esaminare l’armadio del nuovo Mulán, Liu Yifei

yifei liu è nato nel 1987 a Wuhan (Cina) sotto il Nome di un feng. Suo padre era un professore presso l’università e il segretario dell’ambasciata cinese in Francia e sua madre ballerina e interprete. Quando aveva 10 anni i suoi genitori divorziati e lei è rimasta con sua madre, con la quale si è trasferita a New York per diversi anni. Lì ha adottato il cognome del suo progenitore (Liu) e ha iniziato a lavorare come modello mentre ha imparato a ballare, suonare il piano e cantare. A 15 anni è entrato in una scuola a Pechino specializzata nel cinema e nell’interpretazione e persino prima di laurearsi nel 2006 ha ricevuto diverse offerte dalla serie televisiva cinese e ha iniziato la sua promozione alla fama nel paese asiatico.

Based la sua carriera Film molto vari che hanno combinato fiction della scienza, azione e film romantici, così divenne presto uno dei più amati della Cina. Nel 2014 ha recitato insieme con Nicolas Cage e Hayden Christensen Chinese-US Co-Production of Outcast, un film d’azione basato sulla società dinastica dove Liu interpretò Lian, una potente principessa capace di difendersi e combattere come qualsiasi altro. Forse è stata la sua partecipazione a questo film, anche se è stato un disastro nei cinema, che lo catapultava alla fama internazionale e ha causato la disney responsabile di prepararsi in esso.

La verità è che Liu non è un’attrice da nessuna parte. Come è stato recentemente rivelato in tappeti rossi, ha fatto il 90% delle sue scene di rischio, tra cui equitazione, combattendo con spada, arti marziali, sequenze di battaglia … “Sebbene abbiamo sempre avuto uno specialista nel set, l’interprete ha addestrato duro E il più delle volte potremmo farlo prima con lei, “ha assicurato il Digital Medium Insider Mandy Walker, direttore della fotografia cinematografica. “Ha fatto veramente bene ed è apprezzato nel nostro lavoro perché vede la sua faccia molto chiaramente nelle quinte quando fa i movimenti”. “Avevamo 60 cavalli e 100 persone per ogni lato della battaglia, quindi l’abbiamo fatto davvero e penso che sia apprezzato nel film, non è solo quello fatto dal computer”, ha finito.

Oltre a tutte queste gentilezza, anche Liu canta. Nel 2006 ha tirato fuori alcuni single in giapponese e ora possiamo sentirlo sulla colonna sonora del film, in cui ha partecipato anche Christina Aguilera. Ha aperto il suo instagram

Il Direttore foto di Mulán è convinto che il film sarà un successo nonostante tutti i cambiamenti che sono stati fatti dalla versione originale. Inoltre, sottolinea nella sua intervista con l’insider l’importanza di cui è un film che interpreta una donna con la direzione, la fotografia e la prima direzione è anche le donne, qualcosa che non è affatto comune: “Per molti di noi era una novità, specialmente in una grande produzione. “

” Eravamo 10 ore e siamo stati molto organizzati, non eravamo un giorno di più dell’ordine del giorno. Siamo stati molto concentrati mentre lavoravamo così il regista Ho esattamente ciò che voleva, è stato fantastico e tutti noi abbiamo amato “, ha aggiunto Mandy Walker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *