Novembre: Parliamo del cancro del polmone

novembre è il mese di consapevolezza internazionale sul cancro del polmone, la massima incidenza e mortalità in tutto il mondo. Sebbene i progressi siano stati effettuati nella diagnosi e nel trattamento di questa malattia, le circostanze dell’anno hanno aggravato il problema. La pandemia ha portato nuove sfide: la confusione dei sintomi COVID-19 con quelli del cancro del polmone e il ritardo in consultazione per la paura del Coronavirus. Consapevolezza nei contesti come quello attuale è il nostro impegno e responsabilità.

in Argentina, nel corso del 2018, più persone sono state uccise dal cancro del polmone che da qualsiasi altro tipo di cancro. Secondo le stime di advocacy dell’Osservatorio Globale del cancro globale, il cancro del polmone è stato il quarto più grande, con oltre 11.500 nuovi casi, e il più mortale, con oltre 10.600 morti nel 2018.

A tali figure, È importante ricordare sull’importanza di consultare il medico all’aspetto dei sintomi, poiché per i tumori che avanzavano rapidamente, come nel caso del cancro del polmone, la diagnosi e il trattamento nella fase più fase possono offrire al paziente la migliore opportunità di sopravvivere La malattia.

Asiemeti e differenze nei sintomi del cancro del polmone e del COVID-19

Cancro del polmone

Entrambe le malattie

covid-19

  • Tosse con sangue
  • dolore in Il torace
  • perdita di peso
  • perdita di appetito
  • dita su tamburo stick
  • Tosse
  • Mancanza di aria
  • Fatica
  • Sintomi simili all’influenza
  • Allattamento al seno sul petto
  • Infezioni toraciche ricorrenti
  • Fever
  • Dolore muscolare (Myalgia)
  • Perdita di odore
  • Perdita di gusto

Tutti i progressi realizzati in soluzioni oncologici possono solo fare la differenza se le persone sono diagnosticate e trattato in tempo e adeguatamente. È essenziale che tutte le persone possano identificare in sicurezza i segni del cancro del polmone, riconoscere l’urgenza e non aspettarsi di comunicare con il proprio medico. A Roche continueremo a lavorare in modo che tutti i pazienti abbiano accesso a informazioni chiave e soluzioni innovative nel trattamento del cancro del polmone.

Fattori di rischio del cancro del polmone

Cancro del polmone è causato principalmente da Uso del tabacco. L’elenco dei fattori di rischio include:

  • fumo tabacco: è la causa principale del cancro del polmone. L’esposizione al fumo del tabacco nell’ambiente può causare il cancro ai polmoni anche nelle persone che non fumano (fumatori passivi).
  • inquinamento atmosferico.
  • esposizione a sostanze nocive (come gas radioattivo).
  • Storia familiare.
  • Sfondo personale (se ha già avuto il cancro del polmone).
  • Age oltre 65 anni.

Fattori di protezione

  • Non fumare.
  • In caso di fumare, fermati it.
  • Mantieni ambienti senza fumo.
  • Radon o riduzione dell’esposizione del gas di radon o amianto.

https://gco.iarc.fr/today/data/factsheets/cancers/15-Lung-fact-sheet.pdf (Ultimo accesso 9/11/2020)

https://gco.iarc.fr/today/data/factsheets/populations/32-argentina-fact-sheets.pdf (Ultimo accesso 9/11/2020)

Differenziazione del CS Nel cancro del polmone: Cancro vs. Covidide • Tosse persistente inspiegabile • Pestile persistente inspiegabile

https://www.argentina.gob.ar/salud/cancer/tipos/cancer-de-pulmon (ultimo accesso 9/11/2020)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *