Oregon Domanda al governo federale dagli arresti nelle Marche

Il segretario dell’Oregon della giustizia chiese sabato un ordine del tribunale per prevenire Quali agenti federali fermano le persone a Portland. Le proteste registrate ogni sera in città per sette settimane hanno ora affrontato le autorità locali con il governo di Trump.

Agenti federali, alcuni abiti mimetili e altri con uniformi di sicurezza nazionali scure almeno due volte a Sperire folle il venerdì sera, secondo l’Oregonian / Oregonlive.

Nella più grande città dell’Oregon ci sono state manifestazioni contro il razzismo sistemico e la brutalità della polizia ogni sera poiché la polizia di Minneapolis ha ucciso George Floyd il 25 maggio. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha condannato le Marche, e il Segretario della sicurezza nazionale, Chad Wolf, ha attraversato i manifestanti di “anarchici incontrollati” in una visita alla città.

advertisement

Prima che le autorità federali impiegano misure e messaggi aggressivi, le proteste avevano frustrato il sindaco, Ted Wheeler e altre autorità locali, che hanno detto un piccolo gruppo di Gli attivisti violenti stavano facendo ombra al messaggio dei manifestanti pacifici della città. Wheeler ha detto che la presenza federale della città sta scalando la situazione della tensione e ha chiesto loro di andarsene.

“Hanno messo in giro le loro truppe I loro edifici, o li fanno uscire dalla nostra città, “disse Wheeler Venerdì.

Segretaria della giustizia Oregon, Ellen Rosenblum, chiesto venerdì sera alla sicurezza nazionale e il servizio dello sceriffo prima di un tribunale federale. Nella sua causa, indicava che gli agenti federali non identificati hanno fermato le persone nelle strade di Portland “senza preavviso o spiegazione, senza un ordine del tribunale e senza il modo di determinare chi ha ordinato questa azione.”

>

advertisement

rosenblum ha richiesto un ordine di memoria temporanea per “fermare le detenzioni illegali dei cittadini dell’Oregon dalle autorità federali”.

“il L’attuale ridimensionamento del ridimensionamento e della violenza nel centro di Portland sono guidati da strategie delle forze federali che sono completamente inutili “, ha affermato Rosenblum in una dichiarazione.

Il governo ha schierato gli agenti federali, come il campione speciale Gruppo di operazioni degli Stati Uniti e un team Elite dell’ufficio doganale statunitense e della protezione delle frontiere basata sul confine del Messico e degli Stati Uniti, per proteggere le proprietà federali.

pubblicità

Tuttavia, alcuni agenti hanno viaggiato in camion in camion senza distintivi e si fermano ai dimostranti, non identificati nel processo, sulle strade che non erano vicine alle proprietà federali, secondo questa settimana Oregon Public Broadcasting.

In un altro incidente che aumentò le tensioni, un agente del servizio dello sceriffo ha sparato l’11 luglio alla testa di una munizioni meno letali dei proiettili. Il manifestante è stato gravemente ferito.

La camera dei rappresentanti, Nancy Pelosi, e il rappresentante federale Earl Blumenuer, democratico dell’Oregon, ha rilasciato una dichiarazione sabato condannando le azioni del governo di Donald Trump.

advertisement

“Viviamo in una democrazia, non una repubblica di banana. Non tolleremo l’uso di cittadini dell’Oregon, Washington, o nessun altro americano, come pezzi di fissaggio nei giochi politici del presidente Trump. La casa dei rappresentanti si impegna a recitare rapidamente per fermare immediatamente questi abusi oltraggiosi “, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *