OS X Torniamo a MacOS: la cronologia del sistema operativo desktop di Apple

Home 1

Condividi

15 aprile 2016, 17:00 – Aggiornato il 21 settembre 2016, 17:39

“Il diavolo è nei dettagli”, che dicono gli americani. Apple è stata lanciata una denominazione diversa al suo sistema operativo desktop nella pagina Ambiente che ha aggiornato oggi l’azienda. In occasione della celebrazione della Giornata della Terra, Apple sta effettuando alcune iniziative, come la creazione di una sezione speciale sull’App Store.

La modifica della nomenclatura ha messo macos invece di OS X, il cui nome è ancora l’ufficiale. Apple ha rapidamente corretto questo errore sul suo sito web e non possiamo vedere la menzione per i macos. Nell’immagine di intestazione, ottenuta da 9to5mac, puoi vedere la menzione originale.

Un imminente “rebranding”

macos

può sembrare essere un errore, ma quando vedi che non si tratta del La prima volta che sono traccia di un cambiamento di denominazione nel sistema operativo del Mac, aumenta i sospetti. Ci sono troppe coincidenza solo due mesi prima dell’inizio del WWDC di giugno.

pochi giorni fa sapevamo che uno sviluppatore aveva trovato una menzione di macos (questa volta con il “M” in piccolo) nel nome di un File OS X. Per un’azienda che richiede così tanto disagio nei dettagli dei suoi prodotti, questo cambiamento di nomenclatura ha implicazioni molto significative. Più anche quando non sarebbe la prima volta che Apple utilizza un nome simile.

Tradizionalmente, un nome cambia nel sistema operativo desktop ha coinvolto le modifiche nella piattaforma

Perché ora vediamo Mac OS e non MacOS? Mentre è vero che il resto dei sistemi operativi della casa inizia in minuscolo (ios, watchos e televisori), il prefisso “Mac” è sempre stato un nome che inizia con lettere maiuscole. Non è un nome generico come “Guarda” o “TV”, quindi merita un trattamento diverso.

Dopo dodici versioni di OS X, da 10.0 a 10.11 Current, e quindici anni dietro di loro, è quindici anni dietro di loro, è quindici anni dietro di loro il tempo di un cambiamento significativo. Un movimento che, per confermare, sarebbe un ritorno agli inizi del Mac.

Tutti i nomi del sistema operativo Desktop Apple

Dal 1984 il primo Macintosh è stato venduto nel 1984 , Apple ha fatto riferimento al suo sistema operativo come “Software di sistema” o “Sistema”. Qualche anno fa in Applesfera, abbiamo raccolto la storia dei sistemi operativi Apple, che è possibile consultare il link.

Software di sistema 1 al sistema 7

sistema 1

Avvia del software di sistema 1 è stato nel gennaio 1984 accanto alla presentazione del Macintosh originale. Le versioni da 1 a 4 potrebbero eseguire solo un’applicazione allo stesso tempo. Non è stato all’altezza del software di sistema 5 quando il multitask è stato introdotto nel Macintosh. System Software 6 è stata la prima versione per consolidare questo sistema operativo in una versione “stabile, completa e resistente”.

SYSTEM 7

Durante queste versioni c’erano come cambiamenti estetici significativi, poiché tutto il lavoro si è verificato dietro a cosa Che l’utente ha visto. Il sistema 7 ha supposto il primo cambiamento nella nomenclatura dei computer Apple, portando sotto il braccio numerosi miglioramenti. I più importanti sono stati una rinnovata interfaccia grafica (con supporto per gli schermi a colori) e nuovi programmi e miglioramenti nella performance e la stabilità generale del sistema.

Mac OS 7.6 e The Clone Wars

cloni

Sebbene il sistema 7.5.3 sia stato nella prima versione del sistema operativo Apple nel supportare il programma dei computer clonici della società, non è stato fino alla versione 7.6 quando la società ha cambiato nuovamente la sua nomenclatura. Mac OS 7.6 è stata una modifica necessaria per differenziare commercialmente i computer venduti fino a quel momento e quelli che già seguiti sotto il programma di licenza, che finiscono per scatenare le guerre clonatiche che abbiamo visto alcuni giorni fa.

i cloni di Mac stavano per porre fine a Apple

Mentre le versioni precedenti sono state avviate con un intervallo di un anno, il sistema 7 è stato un sistema operativo che è durato sei anni nel mercato. La sua palpabile longevità e superare Windows 95 ha chiarito che Apple aveva bisogno di un rinnovamento radicale del tuo sistema.

Mac OS 8 e 9

MacOS 9

Mac OS 8 è stato in realtà una versione più piccola del sistema operativo Apple. Dopo il ritorno dei lavori di Steve ad Apple, il suo obiettivo era quello di ritirare il programma Clone che sfrutta gli accordi firmati con i produttori inclusi solo del sistema 7. Non è stato fino al Mac OS 9 quando abbiamo visto i primi frutti dell’acquisizione di Avanti da Apple.

Macos 8 e 9 sono stati una preparazione per la prossima generazione: Mac OS X

Mac OS 9 è stata una versione di transizione. Il lavoro in Cosa diventerebbe anni dopo in Mac OS X ha avuto il tempo nello sviluppo. Apple non ha avuto troppi sviluppatori in quel momento e non potevo permettermi di perderli passando a Mac OS X, quindi avevo bisogno di fornire strumenti che faciliteranno la modifica alla piattaforma finale.

Mac OS X e os

macos x

Mac OS X è l’erede del sistema operativo sviluppato da Avanti, l’azienda fondata da Steve Jobs quando è stato licenziato da Apple. Dopo l’acquisizione, Apple ha iniziato a lavorare sulla prossima generazione del suo sistema operativo desktop.

La prima versione di Mac OS 10.0 “Cheetah” era pieno di errori che hanno causato numerosi panici del kernel. Inoltre, ti mancano le app per quanto riguarda una per riprodurre i DVD. Non è stato fino alla prossima versione (Cougar) quando è stato raggiunto stabilizzarsi e aggiungere funzionalità assenti.

Nel mezzo dell’ultimo decennio, Apple ha iniziato a sviluppare il sistema operativo per iPhone Dai via dalle risorse destinate al Mac

Mac OS X aveva aggiornamenti su base regolare per aggiungere nuove funzionalità e errori polacchi. Tuttavia, quando Apple ha iniziato a lavorare internamente nello sviluppo del sistema operativo del primo iPhone (iPhone OS), è stato riposato lo sviluppo di Mac OS X. Leopardo e leopardo delle nevi erano validi per due anni ciascuno e non è stato fino all’aspetto di Mac OS X Lion che Apple ha recuperato gli aggiornamenti annuali.

iPhone

La nomenclatura cambia in OS X è successo con il leone di montagna, una versione Ciò ha introdotto numerose qualità ios ereditate: centro giochi, imessage, calendario, notifiche, promemoria. L’iossificazione di OS X ha iniziato ad essere più evidente che mai, avviando un processo di feedback tra entrambi i sistemi.

iOS 7 presuppone un importante cambiamento estetico e design per la piattaforma Apple Mobile. Un’evoluzione che ha avuto il suo riflesso in OS X con l’arrivo di Yosemite.

Guardando al futuro

iPad Pro

L’influenza che entrambi i sistemi operativi hanno avuto dall’altro non sono finiti. Ci sono diverse funzionalità e app che non sono ancora su entrambe le piattaforme. Apple mira a posizionare l’iPad Pro come la piattaforma dei trent’anni successivi e per questo, molte altre app e funzionalità dovrebbero essere trovate in questo sistema operativo.

XCode, TexDet o l’automatore stesso sono assenze notevoli. Il WWDC è proprio dietro l’angolo e sarà il momento perfetto in cui rivelare i piani di Apple per il futuro delle sue piattaforme. OS X ha raggiunto 15 anni e IOS raggiungerà la sua decima versione. Quel ritorno alla denominazione dei macos è il preludio a cambiamenti importanti.

in AppleSFERA | Il mondo prima di Mac OS X.

Immagini | Bruno Cordioli e Apple Wiki.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *