ottenendo le statistiche del sistema con DSAT

strumenti Per il monitor e il superviso sistemi Linux ci sono dozzine, ma pochi completi come DSAT. Un software che soddisfa le migliori caratteristiche di programmi simili come vmstat, iostat, netstat e ifstat, superando alcuni dei suoi limiti.

dstat è in grado di mostrarci un’ampia varietà di informazioni in colonne a colori, semplicemente digitando:

dstat

Se vogliamo perfezionare un po ‘di più noi Può monitorare gli elementi specifici: memoria, CPU, disco utilizzando nelle operazioni di scrittura / lettura, statistiche di rete, ecc.

Durante l’esecuzione del programma Guida:

dstat --help

Vediamo tutte le combinazioni possibili

In questo esempio ci mostrerà l’uso di statistiche CPU, disco e rete, processi e consumo di memoria. Aggiungo anche l’opzione (-t) che mi mostra il tempo di esecuzione:

dstat -cdmnpt

Abbiamo la possibilità di scegliere il tempo di aggiornamento o la latenza nei dati Lettura (2 sec. Per impostazione predefinita):

dstat 5

Vai ancora un po ‘ulteriormente. Faremo eseguire ogni 5 secondi per un totale di 20 volte:

dstat 5 20

ed esporta il risultato in uscita durante l’esecuzione, in un file CVS per la parte posteriore Lettura con LibreOffice Calc o qualsiasi altra suite di ufficio:

dstat --output /home/jose/archivo_dstat.csv

Il programma è scritto in Python e sviluppato modularly, che ti consente di aggiungere i nostri plugins, al Ampia collezione esistente.

$ dstat --listinternal:aio, cpu, cpu-adv, cpu-use, cpu24, disk, disk24, disk24-old, epoch, fs, int, int24, io,ipc, load, lock, mem, mem-adv, net, page, page24, proc, raw, socket, swap, swap-old,sys, tcp, time, udp, unix, vm, vm-adv, zones/usr/share/dstat:battery, battery-remain, condor-queue, cpufreq, dbus, disk-avgqu, disk-avgrq,disk-svctm, disk-tps, disk-util, disk-wait, dstat, dstat-cpu, dstat-ctxt, dstat-mem,fan, freespace, fuse, gpfs, gpfs-ops, helloworld, innodb-buffer, innodb-io, innodb-ops,lustre, md-status, memcache-hits, mysql-io, mysql-keys, mysql5-cmds, mysql5-conn,mysql5-innodb, mysql5-innodb-basic, mysql5-innodb-extra, mysql5-io, mysql5-keys,net-packets, nfs3, nfs3-ops, nfsd3, nfsd3-ops, nfsd4-ops, nfsstat4, ntp, postfix, power,proc-count, qmail, redis, rpc, rpcd, sendmail, snmp-cpu, snmp-load, snmp-mem, snmp-net,snmp-net-err, snmp-sys, snooze, squid, test, thermal, top-bio, top-bio-adv,top-childwait, top-cpu, top-cpu-adv, top-cputime, top-cputime-avg, top-int, top-io,top-io-adv, top-latency, top-latency-avg, top-mem, top-oom, utmp, vm-cpu, vm-mem,vm-mem-adv, vmk-hba, vmk-int, vmk-nic, vz-cpu, vz-io, vz-ubc, wifi, zfs-arc, zfs-l2arc,zfs-zil

Giocarò un po ‘con il diverso Opzioni, mostrando lo spazio disponibile, la frequenza della CPU e le informazioni delle applicazioni che consumano più memoria e risorse (CPU) del sistema, nonché i processi I / O.


DSAT è disponibile nei repository delle principali distribuzioni GNU / Linux. Sul sito web del tuo autore troverai più documentazione sulla sua gestione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *