Presidenza della nazione (Italiano)

In tempi di isolamento sociale obbligatorio da parte della pandemia di Covid-19, le persone con problemi di consumo e il suo affettivo Gli ambienti devono avere un contenimento immediato.

Per questo, la riga 141 del Segretariato integrale delle politiche del farmaco della nazione argentina (Seduce) è stata rinforzata per rimanere disponibile ogni giorno durante 24 ore, fornendo indicazioni e accompagnamenti in qualsiasi punto Nel paese, in modo anonimo e libero.

E, nel quadro della contingenza, ha aggiunto un team di sostegno psicologi per chiamare persone che, oltre alla tua consultazione telefonica spontanea alla linea, richiedi un telecomando posteriore trattamento, senza lasciare la tua casa.

“Quando chiamiamo 141 offriamo loro di lasciare il proprio telefono in modo che possano contattarli psicologi del cedio e prendere un follow-up, perché c’è qualcosa del consumo di consumo che l’aiuto professionale permette di disarmare “, ha spiegato il titolare di Sedron, Gabriela Torres.

Nei primi giorni di Quarantena, una buona parte delle domande ricevute sulla linea 141 erano di persone che Aveva dei dubbi sulla pandemia, hanno cercato una guida sui protocolli procedurali, permette a compagni, sintomatologia e associazione del consumo con sistema immunitario, tra le altre questioni.

Negli ultimi giorni consultazioni dirette e indirette nella sua vasta maggioranza ricercata e Linee guida per il contenimento familiare e la gestione delle situazioni di confinamento. Per quanto riguarda il resto delle consultazioni, l’enorme maggioranza richiedeva informazioni sui trattamenti e sui farmaci. E, nei casi che significava più immediatezza, oltre a riprendere la calma e il dialogo, sono state suggerite guardie ospedaliere vicine.

Somma, una strategia differenziata per familiari, ambienti affettivi e persone che effettuano il consumo problematico sono proseguiti. Con chiamate e monitoraggio di situazioni da parte del team interdisciplinare.

Questo sistema consente inoltre di risolvere, secondo ciascuna situazione, il trattamento ambulatorio si sposta in Cedecor prima dell’isolamento. Pertanto, coloro che demerno più emergenze sono programmati con il team di professionisti attraverso la cura remota.

e la consegna tempestiva del farmaco previsto è garantito. In tutti i casi, con supervisione professionale.

Dispositivi

Ai sensi dell’articolo 6 dei dispositivi decn-2020-297-APN-PTE, residenziali e comunitari sono mantenuti in funzione (Diat, Caac , Centri barriali, cepla) con protezioni per soddisfare il trattamento remoto di alcune persone che lo richiedono e forniscono prestazioni alimentari.

Comunità e case terapeutiche con la convivenza mantengono un team minimo per il funzionamento della Comunità, ma Non ricevere nuovi ricavi durante il periodo di isolamento sociale preventivo e obbligatorio.

La guida è stata inoltre aggiornata con raccomandazioni per la conformità con l’isolamento sociale preventivo obbligatorio nelle comunità terapeutiche, le case con coesistenza e case di accompagnamento, che includono alternative Metodi di comunicazione con visite, autorità giudiziarie e difensori, come agire prima della presenza di sintomi, rafforzamento della fornitura di igiene e elementi di pulizia e PA Assistenza ufficiale UTAS.

Inoltre, Sedron ha sviluppato per il Ministero della Sicurezza Guida alla procedura per guidare il lavoro delle forze di sicurezza nel caso in cui le situazioni del consumo problematico di persone in stato di estrema vulnerabilità o situazione stradale .

linea 141: Attenzione, informazioni, accompagnamento

  • Se l’isolamento genera dubbi sulle situazioni di consumo o hai bisogno di contenimento immediato.
  • Avere un professionista Chi ti ascolta è molto importante è molto importante.
  • linea 141 partecipa ogni giorno 24 ore in tutto il paese.
  • Puoi chiamare per te, da un parente o da un noto.
  • Ti ascolterai e fornisci linee guida per il contenimento familiare, la gestione di situazioni di confinamento o consumo.
  • Puoi anche richiedere un follow-up remoto giornaliero con un professionista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *