questi Casas-cave mostra che puoi vivere comodamente sottoterra in qualsiasi parte del mondo

Pinterest
Autore: Vicent Selva (Idealista Contributor Notizie)
12 agosto 2019, 8:12

Live in Cuevas può assomigliare a questo oggi. Sicuramente più di una urbanità sembrerà qualcosa di strano e poco adattato allo stile di vita attuale. “Dov’è una buona casa con tutti i comfort, che vengono rimossi dalle grotte”, potrebbe pensarci più di uno. Tuttavia, dalle origini dell’essere umano, le grotte sono state grandi alleate per la nostra sopravvivenza come specie, dando riparo e salvaguardare ai nostri antenati. E non solo hanno servito come “residenza”, ma come templi, luoghi sacri, come punti di incontro della comunità e, anche, come peculiari “gallerie d’arte”.

That Time ha finito, E la propria evoluzione delle nostre società ha causato i nostri antenati a lasciare le grotte e optare per altri tipi di strutture da proteggere e proteggersi. E con questo processo le case sono emerse, come (più o meno) li conosciamo oggi.

Tuttavia, in molte parti del mondo, le grotte hanno continuato a svolgere un ruolo importante come un alloggio. E, in tante occasioni, senza nulla da invidiare per alloggi moderni convenzionali, poiché mostrano centinaia di esempi di queste case ‘trogloditi. ‘Durante tutto il pianeta, dall’Asia in America, attraverso l’Europa, l’Africa e, anche, l’Oceania.

Qui presentiamo alcuni dei più interessanti, se siamo nuovamente costruiti o da cui sono stati sopportati con forza Gli anni e che ancora oggi sono conformi alla funzione abitativa. Sii quello che può, queste case della grotta mostrano che è possibile vivere sottoterra e senza rinunciare ai servizi del nostro tempo.

ha 500 m2
Bisbee, Arizona (Stati Uniti)

Questa peculiare casa caverna inganna chiunque lo veda dall’esterno, in quanto sembra una piccola cabina. Tuttavia, quell’immagine non ha nulla a che fare con l’interno, poiché ha un’area di oltre 500 m2. Si accede attraverso una terrazza smaltata decorata con finestre avvolgenti e molta vegetazione. Il solarium conduce alla Grotta, creata allargando la grotta artificiale e rimuovendo la roccia rimanente. Ha anche una guest house a due piani, un laboratorio, una sala giochi e una biblioteca separata.

Ora è un museo
Laugarvatnshellir (Islanda)

Non si sa per certo che ha costruito questa grotta antica, ma secondo la tradizione orale è stata scolpita Più di mille anni dai monaci irlandesi. Ciò che è noto è che dall’inizio del ventesimo secolo, la grotta è stata abitata dalle famiglie. Ora, d’altra parte, non è abitato, ma è stato riconvertito al museo, aperto al pubblico per vedere come le persone vivevano nel paese 100 anni fa.

Affacciato sul Mar Egeo
Isole Cyclad (Grecia)

Questa impressionante casa emerge dal viscere della terra. Dall’esterno puoi vedere solo il secondo piano, ma sotto c’è un mondo intero in cui i suoi residenti possono rendere la vita nel modo più discreto. Deca Architecture è lo studio responsabile di questa costruzione di ispirazione minimalista e con pareti in pietra. Il bellissimo design non prevede un paesaggio impressionante, poiché da esso il paesaggio delle Cicladi e il blu intenso del Mar Egeo è visibile.

Il lago artificiale, il complemento

vetsch architektur è lo studio che è stato responsabile del design questo fantastico progetto, in Una piccola città della Svizzera, Dietikon. In realtà, non è una singola casa isolata, ma un complesso composto da nove abitazioni scavate all’interno della terra e che è completata con un bellissimo lago artificiale. La forma di queste grotte è peculiare e, per sua immagine, sembra che siano fatti di argilla. Oltre a seguire criteri ecologici e scommesse sulla sostenibilità, sono progettati per supportare qualsiasi elemento meteo e inclemenza.

è una casa efficiente
Galles (Regno Unito)

Progettato e costruito nel 2003 da Simon Dale. Questa caverna da casa sembra presa da qualche storia o, anche, dal paese degli Hobbit.Concepito come il luogo ideale per vivere con la tua famiglia, Dale è diventata molta attenzione sia in progettazione e garantendo che non sarebbe stato un impatto per l’ambiente: i bruciatori di legno e l’approvvigionamento idrico sono raggiunti grazie a un sistema basato sulla forza di gravità e una primavera nelle vicinanze. L’energia è raggiunta attraverso pannelli solari, con cui tutti gli elettrodomestici possono essere alimentati.

sono scavati in rocce vulcaniche

In un angolo riconoscibile del lontano e misterioso Iran, troviamo questi antichi, e ancora abitati, grotte, costruite all’interno dell’interno del Monte. Sahand. La sua antichità è stimata a circa 700 anni, dai primi abitanti del luogo, che è venuto lì in fuga gli invasori mongol. Nascondi nascondere le rocce vulcaniche, ma alla fine ha deciso di stabilirsi in queste grotte che si sviluppano gradualmente e trasformate in case permanenti di diverse piante. Da allora, molte generazioni dei loro discendenti hanno continuato a vivere nelle stesse case.

Energia-sostenibile
Cumbria (Regno Unito)

Questa bella casa è stata costruita all’interno della montagna, ma da una prospettiva sostenibile ed efficienza energetica. Un problema di questo tipo di alloggio può essere una certa mancanza di luce, qualcosa che il suo creatore, Phil Reddy, potrebbe risolvere, incorporando grandi finestre all’ingresso. Inoltre, i dintorni sono impressionanti, circondati da un intenso colore verde che fornisce la natura abbondante che popola i dintorni.

apparso nel XVIII secolo
crevillent, alicante (Spagna)

Nella penisola sud-orientale, è creville, ai piedi della Sierra de Crevillent e La Vega del Segura. Lungo la montagna e nei suoi innumerevoli burroni ci sono molti esempi di case di Cuevas. Una grande parte di loro è apparsa nel diciottesimo secolo quando l’area urbana non poteva assorbire l’aumento della popolazione e molte persone sono state costrette a cercare soluzioni diverse e fantasiose al di fuori del centro urbano. Da quel momento, e sebbene una zona sia già stata assorbita dall’ambiente urbano, molti dei 700 che sono ancora in piedi sono abitati e adattati alle esigenze odierne.

Pubblicità
Tags:

raviglie immobiliari rare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *