Ritardo della pubertà

Qual è il ritardo della pubertà?

La pubertà che accade in ritardo è chiamata ritardo della pubertà. Ciò significa che i segni fisici della maturità sessuale di un bambino non appaiono all’età di 13 anni nelle ragazze o all’età di 14 anni negli uomini. Ciò include la crescita del seno, dei capelli pubici e dei cambiamenti nella voce. Questi sono noti come caratteri sessuali secondari.

Che cosa causa il ritardo della pubertà?

Di solito, il ritardo della pubertà non ha una causa nota. In alcuni casi, può essere ereditario. In altri casi, può essere dovuto a uno dei seguenti fattori:

  • problemi cromosomici

  • disturbo genetico

  • Una malattia cronica

  • tumori nella ghiandola pituitaria o ipotalamo

  • ipoact ipoact Ghiando (ipopituitaritismo)

  • tiroide ipoattiva (ipotiroidismo)

  • sviluppo anomalo del sistema riproduttivo

  • Incapacità del corpo per utilizzare gli ormoni androgeni (completa sindrome da insensibilità androgena)

  • Grave alimentazione (anoressia)

Chi è a rischio di ritardare la pubertà?

Un bambino è a rischio di ritardo della pubertà se ha uno dei seguenti fattori:

  • Genitori o fratelli con ritardo della pubertà

  • Condizioni mediche croniche.

  • Sindrome congenita

  • Un disturbo alimentare

cosa sono I sintomi del ritardo della pubertà?

I sintomi sono la mancanza di caratteristiche sessuali secondarie.

I sintomi comuni nelle ragazze possono includere:

  • C’è Nessuna crescita del seno a 12 anni

  • Spendi più di 5 anni tra la prima crescita del seno e il primo periodo mestruale

  • Assenza per le mestruazioni a 15 anni

I sintomi comuni nei bambini possono includere:

  • assenza di estensione testicolare a 14 anni

  • senza i capelli pubici all’età di 15 anni

  • Più di 5 anni per completare la crescita dei genitali adulti

I sintomi del ritardo della pubertà possono assomigliare a quelli di altri problemi di salute. Assicurati che il tuo bambino consulta il tuo fornitore di assistenza sanitaria per avere una diagnosi.

Come è il ritardo della pubertà diagnosticata?

Oltre alla raccolta di sfondo medico completo e un esame fisico, La diagnosi della pubertà ritardata può includere:

  • test del sangue. Questi vengono eseguiti per controllare i livelli ormonali, rilevare problemi cromosomici e verificare se ci sono disturbi cronici che possono ritardare la pubertà. Questi possono includere diabete o anemia.

  • radiografia. Questo test utilizza piccole quantità di radiazioni per creare immagini dei tessuti all’interno del corpo. Una radiografia può essere eseguita dalla mano sinistra e dal polso. Questo può stimare l’età dell’osso del tuo bambino. Nel caso della pubertà precoce, l’età dell’osso è spesso maggiore dell’era del calendario.

  • tomografia calcolata. Questo test impiega una serie di raggi X e un computer per produrre immagini dettagliate del corpo. Una tomografia computerizzata può mostrare ossa, muscoli, grassi e organi. Le tomografie calcolate mostrano maggiori dettagli rispetto ai raggi X comuni.

  • risonanza magnetica. Questo test utilizza grandi magneti e un computer per creare immagini dettagliate dei tessuti corporei.

Come è il ritardo della pubertà?

Il fornitore sanitario del tuo bambino lo farà Tieni in considerazione la tua età, la tua salute generale e altri fattori per raccomandare un trattamento.

Il trattamento del ritardo della pubertà dipende dalla causa della condizione. In molti casi, quando la causa è, la pubertà continua normalmente. Se il ritardo della pubertà è ereditario, di solito non è necessario alcun trattamento. In alcuni casi, il trattamento può essere effettuato attraverso la terapia ormonale. Questo aiuta le caratteristiche sessuali secondarie. In altri casi, la chirurgia può essere eseguita per correggere un problema fisico.

Quali sono le possibili complicazioni del ritardo della pubertà?

Il ritardo della pubertà può causare vergogna e stress per gli adolescenti .

Come gestire il ritardo della pubertà?

La maggior parte degli adolescenti con ritardo post-certificato alla fine si sviluppa e non ha problemi in corso. Alcune delle cause avranno bisogno di trattamento con ormoni. Il supporto emotivo può aiutare gli adolescenti a gestire il loro ritardo nella pubertà.

Quando dovrei chiamare il provider sanitario di mio figlio?

Chiamare il provider sanitario del tuo figlio se si nota che il bambino mostra i segni di ritardo della pubertà.

Punti chiave su Il ritardo della pubertà

  • La pubertà che si verifica in ritardo è chiamata ritardo della pubertà. Ciò significa che i segni fisici della maturità sessuale di un bambino non appaiono all’età di 13 anni in ragazze o 14 anni in uomini.

  • Comprende la crescita del seno, dei capelli pubici e cambiamenti nella voce. Questi sono noti come caratteri sessuali secondari.

  • Il ritardo della pubertà può essere ereditaria.

  • Il trattamento dipende dalla causa di il problema. In molti casi, quando il caso è trattato, la pubertà continua normalmente.

  • Il ritardo della pubertà può causare vergogna e stress per gli adolescenti. Il supporto emotivo può aiutare gli adolescenti a gestire il loro ritardo alla pubertà.

Prossime passaggi

Suggerimenti per aiutarti a sfruttare al meglio la tua visita al tuo bambino Provider:

  • Prima della tua visita, scrivi le domande che desideri chiederti.

  • nella query, scrivi i nomi di nuovi farmaci, trattamenti o test e analisi e qualsiasi nuova istruzione che il tuo provider ti dà per il tuo bambino.

  • Se il tuo bambino ha un appuntamento di controllo, scrivi la data, Tempo e scopo di quella visita.

  • Scopri come è possibile contattare il fornitore del tuo bambino dopo l’orario di ufficio. È importante nel caso in cui il tuo bambino si ammala e devi fare domande o chiedere un suggerimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *