Yacht Club di New York

è stato fondato il 30 luglio 1844 da un gruppo di nove nuovi newyorkese Knights Sport amatoriali, guidati da John Cox Stevens, il primo presidente del club. Nel 1845 l’attuale macinazione è stata adottata come simbolo dell’entità, e il club è stato istituito presso la sua prima sede di Hoboken (New Jersey), in alcuni terreni donati da Stevens, dove è attualmente il Stevens Technology Institute.

Uno degli hobby primordiali dei partner durante quegli anni iniziali era quello di competere per i trofei meglio equipaggiati economicamente. Per questo motivo, nel 1851, il presidente del club, John Cox Stevens, fu presentato con il suo yacht, una goletta dipinta in nero con il nome dell’America, nella regata commemorativa della mostra internazionale che si è tenuta in Inghilterra, e che aveva Come un trofeo un aguamani d’argento valutato da cento Golden Guineas. Vincendo, il gesto è diventato un punto di riferimento storico per il club. Il trofeo è stato donato al club il 12 luglio 1857 dall’America Showrowner, in modo che il club incoraggi la concorrenza tra le nazioni, organizzando una regata che aveva un tale trofeo come premio. La regata sarebbe chiamata copa américa, ed è attualmente, la regata più importante del mondo. Nel 1865 il club ha adottato il motto Agimur Tumidis Velis.

L’anno 1866 è ricordato negli annali del club dalla leggendaria “Transatlantic Race”. A dicembre, tre gol club, Henrietta, Fleetwing e Vesta, hanno partecipato a una gara tra gancio e aghi sabbiosi, isola di Wight, per un premio di $ 90.000. L’Henrietta, di proprietà di James Gordon Bennett, Jr. di 21 anni, e capitano da Samuel S. Samuels, un marinaio professionista, ha vinto la gara in 13 giorni, 21 ore e 55 minuti. Bennett verrebbe scelto Commodore nel 1871.

Nel 1876, il Mohawk, una goletta progettata con una grande Orza per migliorare la sua stabilità, Zozobro perché il suo rig è stato fissato quando la nave fu sorpresa da una turbina. Il vicecomodoro William T. Garner, sua moglie e la sua equipaggio sono morti nell’incidente. Si ritiene che questa tragedia portò alla scomparsa di questo tipo di goletta. Il Mohawk è stato successivamente venduto alla Marina degli Stati Uniti che lo ha ribattezzato come U.S. EAGRE.

Nel 1898, il presente presidente del club, J. Pierpont Morgan, ha sorpreso tutta la massa sociale quando annunciava che ha donato l’istituzione tre fattorie a West 44th Street, in pieno Manhattan, per costruire un Manhattan Nuova sede sociale Lo Yacht Club Building a New York, progettato da Whitney Warren e Charles D. Wetmore, è stato inaugurato nel 1901 e rimane come sede legale. Nel 1987 il Club ha acquisito il campo portuale, le sue attuali strutture sportive, a Newport (Rhode Island).

Per 132 anni, la Copa América è stata difesa con successo dal New Yorker Club, fino a quando Australia II ha sconfitto la “Libertà ‘di Dennis Conner contro Newport (Rhode Island) nel 1983. Questo record rimane la più lunga striscia vincente nella storia dello sport.

Dalla perdita della tazza, il Nyyc è stato visto costretto a reinventare, ottenere coinvolto nell’organizzazione di vari test nautici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *